Monthly Archives: novembre 2012

Marsiglia in scaglie Biolù

MARSIGLIA IN SCAGLIE BIOLU’:
– contiene olio di oliva bio: è un ottimo sgrassatore;
– contiene bicarbonato di sodio: è un ottimo smacchiatore;
– è prodotto con il metodo tradizionale marsiglia.

Usalo:
– come additivo del BUCATO BIOLU’ sia a mano che in lavatrice;
– come pulitore uniiversale al marsiglia (sciogli 100 gr di scaglie in 1 litro di acqua calda demineralizzata).
http://www.biolu.it/marsiglia_scaglie.html

Biolù sostiene Tethys

17-25 NOVEMBRE 2012
SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Biolù sostiene Tethys http://www.tethys.org/expeditions/cs/description.htm
Tethys è un’organizzazione no-profit per la conservazione dell’ambiente marino costituita da giovani ricercatori che operano nelle acque del mar Tirreno e studiano da vicino balene e delfini del nostro mare.
L’istituto di ricerca Tethys ha la base operativa nel porto di San Remo, in provincia di Imperia.

Le barche di Tethys sono rifornite gratuitamente con i detergenti biologici e completamente biodegradabili di Biolù.
Le taniche vuote vengono ritirate, sterilizzate e riempite nuovamente da Biolù.

La raccolta differenziata non basta più!

17-25 NOVEMBRE 2012
SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Secondo Eurispes e Polieco la raccolta differenziata non basta più:
– Gian Maria Fara, presidente dell’Eurispes, afferma che “i rifiuti sono una risorsa e non vanno visti come un fardello di cui liberarsi”
– Enrico Bobbio, presidente del Consorzio Polieco, sostiene che “recuperare i materiali consente una crescita occupazionale superiore di quasi 10 volte a quella prodotta da discariche e inceneritori”
http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/rifiuti/2012/11/20/ANSA-Rifiuti-Differenziata-basta-piu-serve-riciclo-km-0_7828535.html


La settimana per la riduzione dei rifiuti di Biolù dura 365 giorni!
Biolù è solo alla spina.
Biolù ritira dai punti vendita le taniche vuote, le sterilizza e le riutilizza nuovamente.
Per Biolù il rifiuto non è un rifiuto ma una risosra da riutilizzare.
http://www.biolu.it/circolo_virtuoso.html

Biolù e Bi-Done

17-25 NOVEMBRE 2012
SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI

Che fine fanno i contenitori e i tappi che Biolù non può più riutilizzare??
Iniziano una nuova vita artistica grazie a Bi-Done.
Il centro di Riuso Creativo BI-done è uno spazio dove si raccolgono, si espongono e si mettono nuovamente a disposizione diversi materiali di recupero, provenienti dalle rimanenze e dagli scarti della produzione industriale e artigianale della provincia di Lucca.
http://www.bi-done.com/

1 2